Da qualche settimana la questione sbarchi occupa le agende di tutt’Europa. Mentre l’Ungheria ha dichiarato l’intenzione di innalzare un muro al confine con la Serbia, sta creando scalpore il fatto che la Francia rimandi in Italia tutti coloro che cercano di attraversare illegalmente la frontiera. Tra le soluzioni maggiormente discusse a Bruxelles quella delle quote sull’immigrazione continua a.. read more →

A seguito del terribile attentato al giornale satirico Charlie hebdo della scorsa settimana ed agli eventi successivi, il terrorismo di ISIS e Al-Qaeda è nuovamente rientrato nelle agende dei politici europei oltre che nelle case di tutti noi. Nelle ultime ore alcuni esponenti di spicco, soprattutto provenienti da aree radicali, hanno sollevato la necessità di.. read more →

Il 50,3 % degli svizzeri nel febbraio scorso tramite referendum ha detto sì ad una nuova regolamentazione e riduzione dell’accesso di immigrati nel Paese. Per trasformare in legge la volontà del popolo ora la Svizzera si è dovuta rivolgere all’Unione europea per rivedere il Trattato di Schengen sulla libera circolazione dei cittadini. Ma perché la Svizzera,.. read more →