• Il significato della bandiera europea
  • Le tre sedi del Parlamento europeo
  • Il significato degli euro
  • Immigrazione in Europa
  • Parlamento europeo di Strasburgo

I rapporti tra Unione europea e Russia sono ancora molto tesi da quando nell’estate del 2014 USA e UE hanno deciso di sanzionare ulteriormente il Cremlino a seguito dell’invasione in Ucraina. Mentre l’UE proroga le sanzioni, anche il Presidente russo in tutta risposta prolunga l’embargo verso i Paesi nella sua lista nera (UE, USA, Norvegia, Australia,.. read more →

Da qualche settimana la questione sbarchi occupa le agende di tutt’Europa. Mentre l’Ungheria ha dichiarato l’intenzione di innalzare un muro al confine con la Serbia, sta creando scalpore il fatto che la Francia rimandi in Italia tutti coloro che cercano di attraversare illegalmente la frontiera. Tra le soluzioni maggiormente discusse a Bruxelles quella delle quote sull’immigrazione continua a.. read more →

Nella giornata di ieri il popolo lussemburghese è stato chiamato al voto per un referendum promotore di quesiti abbastanza inusuali nel panorama europeo. Nonostante il Primo ministro Xavier Bettel (nella foto sopra) volesse apportare importanti cambiamenti alla Costituzione del Paese, il referendum non ha avuto l’esito desiderato. Vediamo di cosa si tratta. I quesiti Mentre.. read more →

Il 1° giugno 1998 nasceva la Banca centrale europea Fondata nel 98 ma entrata in funzione l’anno successivo, la BCE è una delle principali istituzioni europee. La Banca centrale europea, il cui Presidente è l’italiano Mario Draghi, è stata istituita tramite il Trattato sul Funzionamento dell’UE. I suoi principali compiti riguardano il controllo sull’inflazione nell’area.. read more →

Negli ultimi tempi il tema dell’integrazione dell’etnia Rom in Italia è tornato in primo piano anche per via di una ritrovata attenzione da parte di alcuni partiti politici. Quella dei Rom è una questione che non interessa solo il nostro Paese ma tutti gli Stati dell’Unione europea, tanto che negli ultimi anni anche quest’ultima si.. read more →

L’immigrazione continua a tenere banco in Italia ma soprattutto in Europa. Dopo l’ennesima strage annunciata di migranti morti nelle acque del Mediterraneo, Bruxelles sembra essersi decisa a prendere in mano la situazione. Federica Mogherini, Alta rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza, ha preso le redini delle trattative stabilendo un piano.. read more →

Il 9 maggio 1950 Robert Schuman col suo discorso dava vita alla CECA «L’Europa non potrà farsi in una sola volta, né sarà costruita tutta insieme; essa sorgerà da realizzazioni concrete che creino anzitutto una solidarietà di fatto». Siamo a Parigi e con queste parola Robert Schuman porrà le basi per la nascita dell’Europa unita… read more →

Il 1° maggio 2005 venne istituita Frontex Frontex, il cui nome per esteso è Agenzia europea per la gestione della cooperazione internazionale alle frontiere esterne degli Stati membri dell’Unione europea, è diventata tristemente famosa negli ultimi anni a causa dei continui sbarchi di immigrati sulle coste del Mediterraneo. Nata ufficialmente il 1° maggio del 2005.. read more →

In un precedente articolo abbiamo parlato del significato nascosto degli euro, ma oltre alle classiche monete in circolazione ne esistono altre molto particolari e quasi rare: le monete celebrative o commemorative. Vediamo di cosa si tratta. Cosa sono le monete commemorative e celebrative Ogni anno i Paesi membri dell’eurozona hanno la possibilità di coniare fino.. read more →

Di fronte a queste morti annunciate nel mar Mediterraneo, molti si chiedono cosa bisogna fare per fronteggiare una situazione divenuta ormai incontrollata ed incontrollabile. L’assenza dell’Europa in questi tragici giorni è sulla bocca di tutti: perché l’Europa non c’è? Perché non interviene come dovrebbe? L’assenza di un politica comune sull’immigrazione Nonostante il Parlamento europeo con.. read more →

Il 18 aprile 1951 venne istituito il Parlamento europeo Il Parlamento europeo attualmente è l’unica istituzione europea ad essere eletta direttamente dai cittadini dell’UE ma non è sempre stato così. Quando è stato istituito nel 1951 era composto da appena 78 membri che venivano nominati dai singoli governi nazionali e solo nel 1976 viene decisa.. read more →

Il 14 aprile 1987 la Turchia presentava la candidatura per entrare nell’UE Già nel 1963 con l’Accordo di Ankara la Turchia strizzava l’occhio all’allora Comunità europea con l’intento di dar vita ad un’eterna amicizia. Dal dopo-guerra le due potenze si sono avvicinate sempre di più e ad oggi la Turchia rimane il “candidato per eccellenza” all’ingresso.. read more →

In questi giorni si è sentito parlare molto della Corte europea dei diritti dell’uomo (Corte EDU) in merito agli avvenimenti del luglio 2001 presso la scuola Diaz durante il G8 di Genova. Spesso confusa con la Corte di giustizia dell’Unione europea (CGUE), la Corte EDU è un organo distinto dall’UE con sede e funzioni ben.. read more →