A seguito del terribile attentato al giornale satirico Charlie hebdo della scorsa settimana ed agli eventi successivi, il terrorismo di ISIS e Al-Qaeda è nuovamente rientrato nelle agende dei politici europei oltre che nelle case di tutti noi. Nelle ultime ore alcuni esponenti di spicco, soprattutto provenienti da aree radicali, hanno sollevato la necessità di.. read more →

Poche ore fa il settimanale tedesco Der Spiegel ha pubblicato la notizia secondo la quale la Cancelliera Angela Merkel avrebbe dichiarato che la Grecia è libera di uscire dall’euro se lo desidera. Tali affermazioni, non ancora confermate dalla diretta interessata, hanno portato nuovamente alla ribalta il tema dell’uscita dall’euro di Atene sollevando il neo-denominato “rischio Grexit”… read more →

Da quando ha iniziato il suo mandato nel 2010 come primo ministro britannico, David Cameron ha sempre parlato in maniera più o meno critica dell’Unione europea. Nelle scorse settimane, forte anche della vittoria alle elezioni europee del partito euroscettico UKIP di Nigel Farage, è ritornato sul tema dell’immigrazione nell’UE auspicando un cambio di rotta nelle.. read more →

Nel mese di agosto a Bruxelles, insieme alla nomina dell’Alto rappresentante dell’UE Federica Mogherini, è stato scelto il nuovo Presidente del Consiglio europeo. Il polacco Donald Tusk ha assunto formalmente l’incarico il 1° dicembre 2014 sostituendo il belga Herman Van Rompuy in carica da cinque anni. Ma chi è Tusk? E più in generale che ruolo ha.. read more →

Da quando il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo ha preso piede in Italia prima e in Europa poi, il tema dell’euro è sempre stato centrale nei comizi e sul suo blog. Il Movimento ha infatti da sempre sostenuto la necessità per l’Italia di uscire dall’eurozona in quanto comporterebbe un vincolo troppo grande e per.. read more →

In questi giorni a Bruxelles si sta discutendo, non senza difficoltà, l’adozione del bilancio europeo 2015. L’accordo fatica ad arrivare e le istituzioni coinvolte sono ancora lontane dal giungere ad una conclusione. Quello del bilancio è un tema caldo che ogni anno si ripresenta e comporta lunghe discussioni e non poche polemiche. Ma cos’è il.. read more →

Dopo il referendum tenutosi a settembre in Scozia, anche la Catalogna chiede ai propri cittadini di esprimersi circa la possibile secessione dallo Stato centrale. La natura e l’esito del referendum sono però molto differenti tra loro: la Scozia è e rimane parte della Gran Bretagna mente la Catalogna si è espressa a favore dell’indipendenza da.. read more →

Spesso si sente parlare di procedura di infrazione attivata dalla Commissione europea nei confronti di un paese membro (molte volte purtroppo dell’Italia), una sorta di “bacchettata” da Bruxelles verso coloro che non rispettano il diritto comunitario. Ma cos’è una procedura di infrazione? Cosa comporta e quali le conseguenze? Cos’è una procedura di infrazione? Ogni qual.. read more →

In un precedente articolo si è parlato di Mare Nostrum l’operazione messa in atto dall’Italia per fronteggiare la questione sbarchi a Lampedusa. Rispetto al 2013 gli arrivi complessivi ad oggi sono stati più del doppio: da 60 mila a 124 380 (108 172 dei quali solo in Italia). La situazione che si delinea è sempre.. read more →

Trecento anni dopo l’unione di più nazioni sotto il nome Regno di Gran Bretagna, la Scozia il 18 settembre 2014 andrà alle urne per decidere se separarsi o meno da Londra. Lo Scottish National Party (Partito Nazionale Scozzese – SNP) ha infatti proclamato un referendum che permetterà a 5 milioni di scozzesi di decidere se.. read more →